Continua l’emorragia di Android, -27% di utenti


I cambiamenti nel mondo della telefonia mobili possono essere molto repentini. Spesso accade che un lancio di un prodotto sul mercato possa portare ad una vera e propria rivoluzione del panorama degli smartphone, ma anche dei sistemi operativi. Android, in particolare, risulta essere il sistema operativo di più diffuso al mondo, ma sta vivendo, nell’ultimo periodo, un continuo calo degli utenti. Ed è soprattutto in occasione del lancio degli iPhone di maggiore successo che il sistema operativo del robottino verde vede ridursi di decine di punti percentuali, il numero di utenti. Nelle ultime settimane, con l’arrivo sul mercato dei nuovi iPhone 6 ed 6 Plus.

ios-vs-android

Un calo del 27% ha così interessato la quota degli utenti con il sistema operativo del robottino verde nel continente europeo. La motivazione è molto semplice: molte persone che avevano uno smartphone con il sistema operativo di Google hanno abbandonato il loro vecchio device per comprarne uno nuovo ed in gran parte hanno acquistato un nuovo iPhone. Ecco quindi spiegato l’ennesimo crollo del numero di utenti Android viene quindi spiegato. I dati sono stati pubblicati, nelle ore scorse, dal sito Kolmar che ha reso noto una dettagliata analisi dell’andamento dei sistemi operativi tutte le aree geografiche del mondo.


Un calo di Android, di minore entità, si è registrato anche negli Stati Uniti dove comunque i device con iOS risultano essere di un numero maggiore rispetto ai paesi europei. Riguardo questi ultimi c’è da segnalare la diminuzione di quattro punti percentuale nel Regni Unito dove gli smartphone con Android sono passati da 58 al 54%. Ribasso molto più marcato, invece, in Germania dove la percentuale dei device con il sistema operativo di Google scende di nove punti mentre nella vicina Francia di sette mentre iOS sale di oltre due punti in Regno Unito, di tre in Francia e di sei in Germania.