CRM: da oggi anche per lo smartphone


Un CRM è un software che permette di organizzare al meglio il lavoro dei team vendite. Stiamo parlando dei software di gestione dei contatti con i clienti, che sono oggi tra gli strumenti più utili nelle aziende orientate non più al prodotto, ma al cliente, cui restituiscono la centralità nel rapporto di vendita. Oggi i CRM non sono più software da installare solo sul computer in ufficio, o sul notebook; con programmi come CRM sellf questi software si spostano sullo smartphone, aumentando la rapidità e la praticità di utilizzo.

Cos’è un CRM

CRM è un acronimo che sta per Customer Relationship Management. Questo fanno appunto questi software, ossia consentono di organizzare al meglio il rapporto con la clientela. E lo fanno sotto diversi punti di vista: aiutano a rilevare i potenziali clienti in una data area; consentono di tenere traccia delle comunicazioni, di qualsiasi tipo, avvenute con più o meno successo; permettono di raggruppare in una solo file tutto ciò che riguarda il singolo cliente. Lo scopo è facile da comprendere; se tutti i dati che riguardano un cliente sono di facile reperimento è anche più comodo controllarli e prenderli in esame, per poi decidere come agire nei confronti del cliente stesso. All’interno di un CRM mobile i dati vengono raggruppati in tempo zero, ossia nello stesso momento in cui effettuo una chiamata, il software ne tiene traccia; lo stesso avviene se chiudo un contratto o se inserisco un nuovo cliente nella mia rete vendite.


I vantaggi per il singolo operatore

I vantaggi per il singolo membro di un team di vendite sono immediati. Anche perché grazie ad un software CRM mobile ha la possibilità di registrare le sue attività mentre le svolge, senza dover tornare in ufficio per catalogare e salvare il lavoro svolto. Oltre a questo nel momento in cui deve incontrare un cliente, già attivo o potenziale, può rapidamente avere sotto gli occhi tutto ciò che lo riguarda, anche se si tratta di un cliente di un collega al momento non presente in azienda.

I vantaggi per il manager

Un software CRM ovviamente permette di avere una visione chiara di ciò che avviene anche al manager del team vendite. Questi software infatti consentono anche di monitorare le attività di ogni membro del tea, e di verificare i successi o di valutare la presenza di qualche attività da svolgere in modo maggiormente proficuo. Con una rapida occhiata all’andamento del lavoro quotidiano si può capire chi sta dando il meglio e chi invece incontra qualche difficoltà; in più il software CRM può anche già evidenziare alcune possibili soluzioni ai problemi. Ogni dato inserito può essere mostrato all’intero team vendite, oppure può rimanere ad esclusivo appannaggio del singolo, che potrà così svolgere il suo lavoro al meglio. Intendiamoci, i software di questo tipo non sono utili solo nelle grandi aziende, con un team vendite costituito da numerosi addetti. Si tratta infatti di un software versatile e modulare, che può essere sfruttato anche dal singolo venditore di una piccola realtà.