I migliori smartphone tra 300 e 400 euro


Davvero interessanti i device che è possibile acquistare nella fascia di prezzo che va dai trecento ai quattrocento euro. Per quanto riguarda gli smartphone Android i prodotti sono tanti e di notevole interesse e spesso si tratta di device top di gamma degli anni precedenti che comunque rappresentano delle scelte di primo livello, ancora oggi. Uno dei tanti smartphone della gamma Honor del colosso cinese Huawei che rientra in questa categoria di smatphone è Honor 7. Il device è stato lanciato sul mercato pochi giorni fa ad un prezzo di 349 euro e si può legittimamente sperare che possa scendere di prezzo nel corso delle prossime settimane. Quindi un valido consiglio, se proprio non si ha fretta, può essere quello di attendere un pò. Il device è caratterizzato da un ottimo processore HiSilicon Kirin 935 con una RAM di 3GB. Il display è Full HD con lettore di impronte mentre per quanto riguarda il comparto fotografico abbiamo una fotocamera da 20 megapixel. Il prezzo di Honor 7 è di 349 euro.

smartphone tra 300 e 400 euro

Uno dei dispositivi che si differenzia maggiormente dagli altri è sicuramente LG G Flex 2. Si tratta di una delle scelte migliori che è possibile fare per la fascia di prezzo presa in esame. Per quanto riguarda il processore abbiamo lo Snapdragon 810 accompagnato da una RAM di 2GB  ed uno storage interno di 16GB espandibile. La partiolarità maggiore dello smartphone risiede nel display plastic Oled dalla caratteristica forma curva. Il sistema operativo è Android Lollipop 5.1.1 con un’ interfaccia fluida e reattiva in ogni occasione. L’unico pericolo in cui si può imbattere è quello dell’eccessivo calore che uò essere sprigionato da un processore, lo Snapdragon 810, più volte finito nell’occhio del ciclone per questo particolare difetto. Il prezzo di LG G Flex 2 è di 339 euro.

Uscito alcuni anni mesi fa, ma sempre valido, il Motorola Nexus 6 rappresenta il modello della gamma Nexus migliore mai realizzato. Si tratta di un device dotato di uno schermo dalla diagonale di ben 5.9 pollici. Il prezzo con il quale viene proposto sul mercato è di 399 euro. Schermo di primo livello con risoluzione QHD mentre il processore è Snapdragon 805 a 32-bit. Davvero interessante anche la RAM che raggiunge i 3GB e la memoria interna di ben 32GB non espandibile. La fotocamera posteriore è in grado di offrire una risoluzione di 13 megapixel.Ottima l’ergonomia come anche il sistema operativo ancora in grado di ricevere gli aggiornamenti che il robottino verde mette a disposizione periodicamente. Il prezzo di questo smartphone di ottima qualità è di 450 euro.

Caratteristiche di primo livello anche per il Sony Xperia Z3 Compact. Dalle dimensioni non eccessive il device risulta essere particolarmente adatto a chi preferisce avere un dispositivo versatile, in grado di adattarsi a tutti gli utilizzi possibili. Il display è di 4.6 pollici con una risoluzione HD di primo livello, una RAM di 2GB e una memoria interna di 16. Il SoC è uno Snapdragon 801. Il device è anche in grado di resistere alle immersioni in acqua fino ad un metro di profondità e per una durata di mezzora. Adatto a ricevere i prossimi aggiornamenti di Android M lo smartphone vanta la connettivià LTE ed una fotocamera di ben 20.7 megapixel. Il prezzo di Sony Xperia Z3 Compact è di 379 euro.

Si ritorna a parlare della gamma Honor di Huawei con Honor 6 Plus. Uno delle caratteristiche principali di questo device è l’incredibile rapporto tra la qualità ed il prezzo. Il display del device è di 5.5 pollici con una risoluzione HD. Il processore è Hisilicon Kirin 925 a 32-bit con una RAM di 3GB. Di primo livello la connettività con il supporto Dual SIM e la connettività LTE. Di primaria importanza le dotazioni della fotocamera posteriore da 8 megapixel con la funzione DUO con due fotocamere in grado di realizzare effetti del tutto paticolari. Il tutto ad un prezzo di 311 euro.


Anche in questa fascia di prezzo, anche se al limite, non poteva non mancare la Samsung che si presenta al pubblico con il Galaxy A7. E’ di 2GB la RAM mentre la memoria interna espandibile ammonta a 16GB. Il sistema operativo è Android KitKat anche se dovrebbe avvenire davvero a breve l’aggiornamento a KitKat. Di buon livello la fotocamera posteriore da 13 megapixel con quella frontale che, invece, è in grado di offrire scatti da 5 megapixel. Da segnalare la connettività LTE; il tutto viene alimentato da una batteria da 2.600 mAh per un prezzo che è di 325 euro.

Rimanendo tra i device della gamma Galaxy troviamo il Galaxy S5. Lo smartphone della compagnia coreana è dotato di una RAM di 3 GB mentre la memoria interna è di 32. Lo smartphone è dotato del SoC Snapdragon 801 con il sistema operativo Android Lollipop mentre l’interfaccia Touch Wiz. Il prezzo del Samsung Galaxy S5 ammonta a 335 euro.

Un altro device che rappresenta senza dubbio una prima scelta quando si parla di smartphone in questa particolare fascia di prezzo è Huawei Ascend Mate 7. Il prezzo si colloca per poche decine di euro sotto la soglia dei quattrocento ed è comunque un prodotto che associa un’ottima qualità alla convenienza del prezzo. Il peso è di 185 grammi mentre le dimensioni sono di sei pollici. Insomma un “peso massimo” del mondo della telefonia mobile e forse non completamente adatto a chi ricerca un device non troppo ingombrante. Il processore è Hisilicon Kirin 925 mentre la RAM ammonta a 2GB. Ottimo il display Full HD mentre la connettività è affidata al supporto Dual SIM LTE. Una delle dotazioni di maggiore interesse è senza dubbio il letto re di impronte digitali. Per quanto riguarda il comparto fotografico abbiamo una fotocamera di 13 megapixel. Il prezzo è di 349€.

Sempre rimanendo sul mercato della telefonia mobile cinese abbiamo HTC Desire 820. Il prezzo è davvero conveniente per un device uscito sul mercato nel 2014. Il processore è uno Snapdragon 615 Octa Core a 64 bit. Per quanto riguarda la RAM abbiamo 2GB accompagnato da sistema operativo Android KitKat, ma con la possibilità di un aggiornamento Lollipop. Per quanto riguarda il display abbiamo una diagonale di un 5.5 pollici con risoluzione HD. Lo storage interno si compone di 16 gigabyte con la possibilità di espansione attraverso l’inserimento di una scheda MicroSD. Per quanto riguarda la fotocamera abbiamo 13 megapixel per la posteriore. Il prezzo di HTC Desire 820 è di 325 euro.

Infine si segnala il BlackBerry Classic. Ideale per chi preferisce gli smartphone della compagnia canadese questo prodotto è dotato di una tastiera fisica. Il display Touchscreen è di 3.5 pollici con una risoluzione di 720 x 720 pixel. Un ottimo modulo LTE 4G caratterizza la connettività ed una fotocamera posteriore da 8 megapixel il comparto fotografico. La RAM è di 2GB di RAM mentre lo storage interno di 16GB con la possbilità di espansione. Il tutto viene alimentato da una batteria da 2.515 mAh. Il prezzo è di 315 euro.