Wiko Fever, il top di gamma a prezzo modico


L’arrivo del Wiko Fever nel nostro paese è senza dubbio un evento di primaria importanza per il mercato della telefonia mobile italiano. Wiko, infatti, è una compagnia francese i cui prodotti risultano estremamente rari in Italia. Ma il Wiko Fever potrebbe invertire la rotta deterimando questo device tra i più apprezzati del nostro paese. Il device ha tutte le caratteristiche di un top di gamma con dotazioni di tutto rispetto. Il processore di Wiko Fever è un Octa Core da 1.3 GHz.

wiko fever

La memoria RAM è di 3 GB con una batteria di 2900 mAh. Ottime dotazioni a cui si aggiunge la connettività con il modulo LTE. Ottimo anche il display dalla diagonale di 5.2 pollici con risoluzione Full HD da 1920 × 1080 pixel capace di garantire un livello di visioni dei contenuti di altissimo livello. Ottima la densità dei pixel di 424 PPI con una luminosità di ben 450 nit. Le ottime dotazioni del device si ripetono anche nel comparto fotografico con due fotocamere che risultano davvero eccellenti. La principale può contare infatti, su 13 megapixel con Autofocus Istantaneo mentre la frontale si avvale di 5 megapixel dotata di Selfie flash in grado di ottenere delle immagini di ottimo livello anche con poca luminosità.


Il Wiko Fever può essere acquistato, inoltre, in tre differenti colorazioni: black/gold, black/grey e white/gold a cui si aggiunge anche una suggestiva scocca dall’effetto pelle con un ottimo abbinamento con il colore in alluminio. Il design, infatti, è uno dei punti di maggiore forza del dispositivo in grado di offrire angoli di assoluta suggestione. Davvero ottimo l’effetto fosforescente degli angoli in grado di illuminarsi anche al buio; un aspetto non solo estetico, ma anche utile per ritrovare il dispositivo in caso di smarrimento. Il dispositivo, in versione da 16 GB, ma espandibile con l’inserimento della scheda MicroSD, ha un costo che su Amazon è di 199,99 euro.